saccro-cuore.jpg

SACRO CUORE

La cornice modello ottocentesco in foglia oro zecchino finemente intagliata a mano con due teste d’angelo ai lati ed un calice nella sua sommità, accoglie un dipinto realizzato di Massimo Brancaleoni ispirato della più famosa immagine del Sacro Cuore di Gesù diventata l’immagine ufficiale per la devozione popolare di Pompeo Batoni.

 

Leggi tutto
Gabriele MaselliSACRO CUORE
IMG_7844.jpg

laboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio

Al Museo dell’Opera del Duomo un laboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio rivolto a giovani in situazione di disagio

Prende il via al Museo dell’Opera del Duomo di Firenze un laboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio rivolto a giovani in situazione di disagio. L’iniziativa, che si svolgerà nel mese di giugno, è un progetto speciale della sezione didattica del Museo dell’Opera del Duomo, finanziato da Lions Club Firenze Bargello.

Sotto la guida del maestro intagliatore Omero Soffici, affiancato da Gabriele Maselli, ai partecipanti saranno insegnate le tecniche di questo antico mestiere che dovranno poi realizzare un particolare della decorazione (un capitello) della celebre Sacrestia delle Messe, capolavoro dell’arte della tarsia lignea ad opera di Giuliano e Benedetto da Maiano.

Il laboratorio odierno è parte di un progetto della sezione didattica del Museo dell’Opera del Duomo, volto ad avvicinare le persone ai mestieri d’artigianato artistico che sono ancora oggi una tradizione viva. Dall’intaglio all’intarsio, della cera persa alla foglia d’oro, dalla ceramica invetriata alla porcellana e al mosaico.

“Siamo felici come Lions di aver collaborato con l’Opera di Santa Maria del Fiore per questa iniziativa che ha numerosi meriti, afferma la past presidente del Lions Bargello Olga Mugnaini. Da un lato offre  infatti un orientamento professionale che ci auguriamo possa avere sbocchi lavorativi per questi  giovani. Dall’altra,  mantiene viva un’importante e preziosa  tradizione artigiana, quale quella dell’intaglio e dell’intarsio, che fa parte del grande patrimonio del saper fare fiorentino”.

Rassegna Stampa

Museo Opera del Duomo Corso di intaglio e intarsio per giovani disagiati con il Lions Bargello
La Nazione Firenze – 06 June 2017

Toscana24 http://www.toscana24.ilsole24ore.com/– 6 june 2017

Agenzia stampa Agi.it http://www.agi.it/regioni/toscana/2017/06/05/news/al_museo_opera_duomo_laboratorio_arte_intaglio_e_intarsio-1846570/ – 5 june 2017

LABORATORIO PER GIOVANI DISAGIATI, Al Museo dell´Opera del Duomo
Firenzeindiretta.It – firenzeindiretta.it – 05 June 2017

Al Museo dell’Opera del Duomo un laboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio rivolto a giovani in situazione di disagio
Met.Provincia.Fi.It – met.provincia.fi.it – 05 June 2017

Al Museo dell’Opera del Duomo un laboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio rivolto a giovani in situazione di disagio
Met.Cittametropolitana.Fi.It – met.cittametropolitana.fi.it – 05 June 2017

Al Museo dell’Opera del Duomo un laboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio
Gonews.It – gonews.it – 05 June 2017

AL MUSEO DELL’OPERA DEL DUOMO SI IMPARA L’ARTE DELL’INTAGLIO
Controradio.It – Controradio – 05 June 2017

Giovani e disagio, all’Opera del Duomo laboratorio di intaglio e intarsio
Toscanaeventinews.It – toscanaeventinews.it – 05 June 2017

Leggi tutto
Gabriele Masellilaboratorio sull’arte dell’intaglio e dell’intarsio
MGL8266_MGZOOM.jpeg

I ragazzi dell’Oda

Da un progetto didattico del Museo dell’Opera del Duomo dedicato ai Mestieri d’arte nasce il laboratorio didattico “La luce divina nei dipinti, ovvero la doratura con la foglia d’oro”.
Hanno partecipato al corso quindici ragazzi disabili assistiti da due centri della Fondazione Opera Diocesana di Assistenza (Villa San Luigi a Castello e Residenza sanitaria assistenziale per disabili di Diacceto) che hanno avuto la possibilità di apprendere l’antica tecnica della doratura.

Leggi tutto
Gabriele MaselliI ragazzi dell’Oda
scuola.jpeg

L’artigianato entra nelle scuole

Grazie ad un progetto promosso dalla Fondazione Horne in collaborazione con Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, l’artigianato entra nelle scuole. Il progetto propone a insegnanti e ragazzi un percorso di conoscenza e sperimentazione delle tecniche tradizionali dell’artigianato fiorentino dello sbalzo e dell’intarsio. L’obiettivo è quello di far conoscere alle nuove generazioni le tecniche tradizionali dell’artigianato fiorentino, sviluppare la capacità di lettura di immagini ed al contempo stimolare la creatività e le abilità manuali dei ragazzi.

Leggi tutto
Gabriele MaselliL’artigianato entra nelle scuole
fondtemaNews